Ultimi giorni di scuola: 10 consigli per le mamme per non soccombere all’organizzazione della festa di fine anno

Ultimi giorni di scuola: 10 consigli per le mamme per non soccombere all’organizzazione della festa di fine anno.

Milano, giugno 2019 - Tempo di feste di fine anno per le mamme e i bambini che in questi giorni stanno terminando l'anno scolastico. "Piove? Non piove? Dove? Come? Quando?" sono le domande che assillano le mamme che devono organizzare e ovviamente partecipare a questo appuntamento rituale dell'anno.

Deliveroo, il servizio di food delivery che consente di gustare comodamente a domicilio i piatti dei propri ristoranti preferiti, può essere una aiuto importante nell'organizzazione per poter gestire il tutto in modo semplice, veloce e nella comodità della propria casa con i suoi oltre 6.500 ristoranti da cui poter ordinare in tutta Italia.

Per l'occasione Deliveroo ha chiesto a Chiara Cecilia Santamaria alias Machedavvero.it, blogger, influencer e madre di xxx bambini, di indicare la formula magica della  perfetta cena di fine anno.

"È un gioco da ragazzi (anzi, da bambini) con questi piccoli accorgimenti. Facciamoci aiutare dalla tecnologia per scoprire come "fantastico ma facile" a volte sia davvero possibile - preannuncia Chiara - La filosofia? Niente stress, grandi risultati, famiglie felici"

Vediamo come con i 10 consigli di Machedavvero!

  1. Scegliete la location giusta

Sappiamo quanto sia difficile tenere trenta bambini seduti a tavola, quindi se sono troppo piccoli perché non eliminare l'opzione tavola? Se qualche genitore ha una casa con giardino da mettere a disposizione, é perfetto per rilassarsi e ordinare qualcosa da asporto. In alternativa optate per il pranzo: uno spazio all'aperto, o se avete un parco di zona organizzate un pic nic!

2) L'orario fa la differenza

Datevi appuntamento presto, ad esempio le 19.00-19.30. In questo modo evitate di tornare a mezzanotte con bambini innervositi dalla stanchezza, o peggio.. ancora carichi!

3) Pensate ad un menù "a impatto zero"

E per impatto zero intendo sui genitori :) La parola d'ordine è semplificare: a livello di menù e di ordinazione.

Una volta fatto il punto su eventuali allergie o intolleranze, l'obiettivo è avere qualcosa di buono, che piaccia a tutti e soprattutto che vi faciliti la vita. Qualche idea? Pizza, ordinandone varie con condimenti diversi (margherita, al prosciutto, americana tanto per citarne tre molto "facili" e amate dai bambini) insieme a un dessert di frutta e gelato.

Anche la pasta è un'altra scelta vincente. Magari proponendo un mix di lasagne, pasta al forno, o semplicemente due/tre ricette diverse come pomodoro, pesto, formaggi.

Se cercate invece alternative fredde perchè non panini e tramezzini farciti, insalate di riso oppure spiedini di caprese.

Potete ordinare tutto con un click su Deliveroo, da ristoranti di zona.

4) Prendete le ordinazioni in anticipo

Una volta selezionate alcune opzioni dal ristorante, stampatele su dei foglietti da consegnare ai bambini e far riportare in classe il giorno dopo. In questo modo ognuno potrà mettere una crocetta sul piatto selezionato, e sarà molto più facile ordinare.

5) Raccogliete i soldi online

Questo è un trucchetto da usare per tutte le raccolte di classe. Invece di soldi passati a mano e di conti che non tornano mai, raccogliete i soldi online utilizzando una delle diverse applicazioni oggi disponibili, facili e semplici da utilizzare. Avrete tutti i pagamenti immediatamente, senza problemi di resto o di dimenticanze, e tracciabili.

6) Broadcast senza stress

Per una volta mettete via la stressante chat Whatsapp di classe e usate l'App in modo diverso, ovvero in modalità "broadcast". In questo modo solo una persona comunica (il più chiaramente possibile) tutte le informazioni, e gli altri ricevono. Senza possibilità di scrivere trenta "ok grazie" sotto ogni messaggio.

7) Decorate all'inglese

Palloncini? Poco eco-friendly. Scegliete le bandierine di carta. Sono bellissime, colorate e danno quel look da party inglese minimal ed elegante. Minimo sforzo, massima resa!

8) Preparate una playlist

Niente mette di buon umore come la musica giusta, specialmente se fate la festa in casa. Chiedete le canzoni preferite dei vostri bambini (occhio al testo!) e alle maestre se hanno cantato qualcosa di particolare nelle ore di musica. Ovviamente scaricatela offline in modo da avere accesso anche senza Wi-Fi, e assicuratevi di non disturbare i vicini con il volume.

9) Il regalo per il/la maestro/a? Ecco delle idee.

Qualcosa che duri nel tempo, come braccialetti e accessori, ma anche un fitness tracker da polso. Ma la cosa più bella è sempre sorprenderla/o con qualcosa di davvero pensato, che fa capire quanto i bambini la/lo conoscano. E quando si è a corto di idee? Un buono per una libreria o un negozio tech è sempre un'ottima idea!

10) Pensate ai genitori

Se pensate di includere anche voi nella cena, non dimenticate che andate premiati per essere sopravvissuti a un anno di compiti e capricci: meritate un bicchiere di vino! (o una birra per chi la preferisce).

Buona Festa a tutti!

                                

Informazioni su Deliveroo

Deliveroo è un servizio di food delivery fondato nel 2013 da William Shu e Greg Orlowski. Deliveroo lavora con oltre 80.000 tra i migliori ristoranti e con oltre 56.000 rider che garantiscono la migliore esperienza di food delivery nel mondo. Deliveroo ha sede a Londra e conta più di 2.500 persone impiegate nei suoi uffici a livello globale. Deliveroo opera in oltre 500 città in 14 Paesi, inclusi Australia, Belgio, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Irlanda, Olanda, Singapore, Spagna, Taiwan, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Regno Unito.

Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application