Deliveroo, 2 anni di Marketplace+: raddoppiano i ristoranti

Deliveroo, 2 anni di Marketplace+: raddoppiano i ristoranti

  • Sono più di duemila i ristoranti in piattaforma che consegnano i loro piatti con i propri fattorini. Il loro numero è raddoppiato negli ultimi 12 mesi
  • Il servizio presente in 130 città, dove sostiene piccoli ristoranti, takeaway e catene locali
  • Pescara, Bologna e Torino con il maggior numero di ristoranti Marketplace+ rispetto al totale dei ristoranti partner

Milano, 8 settembre 2020. Marketplace+ compie due anni, continua a crescere e a supportare i ristoranti partner, in particolare i take away di piccole dimensioni e le catene locali. Questo specifico servizio di Deliveroo, infatti, permette ai ristoranti che già dispongono di un proprio servizio di consegna di aderire alla piattaforma svolgendo in proprio il servizio di consegna, con la possibilità quindi di raggiungere un numero sempre maggiore di clienti e aumentare le possibilità di business e il fatturato.

Nell'ultimo anno, sono stati più di 1.000 i ristoranti Marketplace+ che hanno fatto il proprio ingresso in piattaforma, e oggi sono più di 2.000 quelli che hanno scelto di essere presenti su Deliveroo attraverso questa specifica modalità.

Rispetto alle 89 località in cui il servizio era presente lo scorso anno, oggi Marketplace+ ha ampliato la propria diffusione e ha raggiunto la quota di 130 città in cui è attivo. Una crescita che ha seguito, nel corso dell'ultimo anno, le tappe dell'espansione territoriale in tutte le regioni italiane. In rapporto al numero totale dei ristoranti, le città con il numero maggiore di ristoranti M+ sono Pescara, Bologna e Torino.

"Questo servizio - ha detto Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia - rappresenta uno dei migliori esempi di come Deliveroo sostenga il settore della ristorazione, in particolare le attività di dimensioni più piccole. I ristoranti crescono aderendo alla nostra piattaforma. E noi cresciamo insieme a loro, dando la possibilità ai nostri clienti di ampliare la possibilità di scelta, con nuovi menù e nuove cucine, con la qualità del servizio di sempre".

E la soddisfazione per questo servizio è espressa direttamente dai ristoratori che hanno accettato questa "sfida".

"Grazie a Deliveroo il nostro volume di ordini aumentato di circa il 15%" dice Rolando Valentini, titolare della pizzeria Il Brigante di Roma. "Grazie a Marketplace+ abbiamo raggiunto nuovi clienti, che hanno avuto la possibilità di conoscerci, apprezzare la nostra cucina e i tempi di consegna. Sarebbe molto difficile, oggi, tornare indietro e fare a meno di questo servizio".

"Aderire al servizio Marketplace+ di Deliveroo ha aumentato i nostri canali di vendita e ha dato ai clienti una ulteriore possibilità di scelta per poter ordinare da noi" ha detto Alessandro Lazzaroni CEO di Domino's pizza Italia.

Nota su Deliveroo

  • Deliveroo è un premiato servizio di consegna fondato nel 2013 da William Shu e Greg Orlowski. Collabora con oltre 80mila ristoranti e 60mila rider per garantire la miglior esperienza di consegna di cibo a domicilio al mondo. Con base a Londra, Deliveroo impiega 2.500 addetti nei suoi uffici in tutto il mondo;
  • Deliveroo opera in più di 500 città in 12 Paesi tra cui Australia, Belgio, Francia, Hong Kong, Italia, Irlanda, Olanda, Singapore, Spagna, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Regno Unito.
Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application