Deliveroo, musica in cucina? Per l’87% dei ristoratori partner è fonte di ispirazione

Deliveroo, musica in cucina? Per l’87% dei ristoratori partner è fonte d’ispirazione

  • In occasione del Festival della canzone italiana, Deliveroo ha lanciato un sondaggio tra i ristoratori partner per scoprire il rapporto tra musica e creatività tra i fornelli.
  • Per la stragrande maggioranza dei ristoratori (87%)  la musica ispira e motiva mentre sono al lavoro e stimola la creatività tra i fornelli. Quasi il 60% si ritrova a canticchiare la propria canzone preferita sul posto di lavoro. Il rock è il genere preferito (25%).
  • Per quanti assisteranno al Festival davanti alla tv, Deliveroo ha chiesto a God Save The Food e Giannasi dal 1967 suggerimenti su cosa ordinare a seconda di come si guarderà il Festival:   da soli, in coppia o in gruppo.
  • Deliveroo sarà presente anche al Fantasanremo, il fantacalcio dedicato al Festival

Milano, 1 febbraio 2022. Cibo e musica sono frutto di creatività e passione. Ma come si sposano tra di loro quando si tratta di creare tra i fornelli? E quale tipologia di musica è più funzionale a stimolare la creatività in cucina?

A queste domande ha provato a dare una risposta Deliveroo, la piattaforma leader nell'online food delivery, attraverso un sondaggio che ha coinvolto ristoratori e chef dei ristoranti partner della piattaforma, in occasione del Festival di Sanremo al via in questi giorni.

La musica ispira e motiva in cucina, ascoltandola e cantandola. Il genere che preferito? il Rock.

Per l'87% dei rispondenti al sondaggio lanciato da Deliveroo, la musica è una fonte di ispirazione e creatività che aiuta mentre ci si trova in cucina. Non solo da ascoltare, ma anche da cantare! Il 50% afferma infatti che si ritrova spesso a canticchiare il proprio pezzo preferito, spesso  un  successo delle passate edizioni del Festival della canzone italiana.

Tra i generi preferiti e più motivanti, è il rock che - con tutta la sua energia - raccoglie più consensi (25%), di poco davanti al pop (23%) e alle sonorità più distese della musica classica (17%). Seguono il jazz (14%), il blues (13%), la dance (5%) e l'elettronica (2%)

Cosa gustare durante il Festival? I consigli di God Save The Food e Giannasi dal 1967

Il Festival di Sanremo terrà milioni di persone incollate ai teleschermi e non c'è di meglio che seguire la competizione canora insieme al buon cibo. Cosa ordinare quindi durante le serate sanremesi? Deliveroo ha chiesto dei suggerimenti a due top partner come God Save The Food e Giannasi dal 1967 a seconda di come si guarderà il Festival, se da soli, in coppia o in gruppo.

God Save the food propone:

  • per single: hummus, club sandwich e nuvola al cioccolato;
  • per coppia: pad thai, wok di branzino e cheesecake;
  • per gruppo: guacamole e nachos, chicken finger con patata e tiramisù.

"Amo il rock, il jazz e il blues. La musica è sempre presente nelle nostre cucine e spesso cantiamo anche le canzoni di Sanremo" ha detto Federico Bollito, titolare  di Good Save the Food. "Le nostre proposte sono pensate per cercare di soddisfare le esigenze di tutti: gustose e confortevoli se si deciderà di guardare il festival da soli o in gruppo con piatti come il club sandwich, poco impegnativo e facile da gustare anche sul divano di casa, o il pollo finger con le patate, ideale da condividere se si è in gruppo.  Mentre abbiamo pensato qualcosa di più stuzzicante ed elaborato per quanti guarderanno il festival in coppia, come il pad thai e la wok di branzino. Il tutto sempre accompagnato dai nostri squisiti dolci che non possono mai mancare".

Giannasi dal 1967 invece propone:

  • per single: mezzo pollo, doppio contorno di fritture (come mozzarelle e crocchette);
  • per coppia: un pollo fritto, un mondeghili e un erbazzone, patate al forno, una polentina;
  • per gruppo: un pollo, due porzioni di patate al forno, due porzioni di patatine fritte, olive, una polenta e torta di mela.

"La musica pop e la musica italiana sono i nostri generi  preferiti" ha detto Paola Giannasi, titolare di Giannasi dal 1967. "Abbiamo pensato a qualcosa di classico e al contempo sfizioso, adatto ad ogni situazione! Non poteva mancare quindi il nostro pollo accompagnato da un contorno di fritture per i single, dai classici mondeghili e dall' erbazzone per le coppie, e da un mix di patate e polenta per chi invece si gusterà il Festival in famiglia o con amici".  

Deliveroo al Fantasanremo Nei giorni del Festival, Deliveroo sarà inoltre presente durante alcuni live Instagram di Fantasanremo, il "fantacalcio" dedicato al Festival nato nel 2020 e arrivato quest'anno alla seconda e partecipatissima edizione. Anche Paolo Camilli, noto per i suoi sketch comici virali sui social, parteciperà a Fantasanremo e vedrà Deliveroo fargli compagnia durante alcune serate.

Nota su Deliveroo

  • Deliveroo è il pluripremiato servizio di consegna fondato nel 2013 da William Shu e Greg Orlowski. Collabora a livello globale con più di 148.000 tra i più amati ristoranti e supermercati partner e con quasi 180.000 rider per offrire la migliore esperienza di consegna di cibo al mondo.
  • Deliveroo ha sede a Londra, con circa 2.000 dipendenti negli uffici di tutto il mondo. Opera in quasi 800 città in 11 mercati, tra cui Australia, Belgio, Francia, Hong Kong, Italia, Irlanda, Paesi Bassi, Singapore, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Regno Unito.
Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application