La guida di Deliveroo per celebrare moda e cibo del passato grazie ai consigli dell’esperta.

La guida di Deliveroo per celebrare moda e cibo del passato

 grazie ai consigli dell'esperta.

La Milano Fashion Week è alle porte ed in città ci si appresta a vivere giorni intensi all'insegna della moda, della feste, della mondanità e del buon cibo.

Così come  la moda anche il cibo, e soprattutto certi piatti e certe specialità, hanno avuto le loro epoche d'oro.

Deliveroo, il servizio di food delivery che consente di gustare comodamente i domicilio i piatti dei propri ristoranti preferiti, ha chiesto a Michela De Palma, fashion consultant milanese, grande esperta di moda vintage che ha fatto della passione per la moda senza tempo la sua professione, di lasciarsi ispirare dalle tendenze del passato, abbinando capi ed accessori iconici delle ultime quattro decadi (dagli anni Sessanta agli anni Novanta), a piatti dell'epoca che per mood, rimandi, sensazioni possono essere l'abbinamento perfetto capace di unire passione per l'abbigliamento a quella per il cibo.  Dalla rivoluzionaria minigonna "so 60's" ai fuseaux tanto in voga negli anni Ottanta; dai pantaloni a zampa di elefante che hanno dominato il decennio dei Settanta sino al boom del jeans dei Novanta, passando per insalate russe, hot-dog, cocktail di gamberi e tante altre delizie dal sapore retrò.

Un vero e proprio viaggio nel tempo fatto di moda e sapori da gustare... ad occhi e bocca aperti!

Buon appetito e buona fashion week!

Anni '60

Iniziamo con un grande classico, uno di quelli che non può mancare nell'armadio, magari un cliché ma indiscutibilmente un pezzo di storia della moda. Sto parlando del classico tubino nero, con la capacità di far sentire ogni donna come Audrey Hepburn in colazione da Tiffany.

Per questo, senza esitazione, abbinerei questo pezzo iconico ad un croissant caldo. A brioches profumate da mangiare davanti ad una vetrina, a casa, oppure davanti al pc da vere donna in carriera... Ovunque, basta che ti raggiunga il profumo del croissant appena sfornato e ti assalga il desiderio d'indossare cappello, occhialoni neri e volare a New York.

Nell'Italia neo urbanizzata degli Anni '60 la parola d'ordine di domenica era pic-nic, così ecco l'immagine di ampie gonne a ruota, rigorosamente a vita alta in stampe Vichy, per matchare con la tovaglia stesa sul prato, cestino alla mano e ricchi sandwich di ogni tipo e genere.

Altro pezzo iconico associato alla fine degli Anni '60 è sicuramente la minigonna. Capo rivoluzionario nella moda come nella vita quotidiana. Le massaie tiravano fuori le gambe e abbassavano i mestoli, ricercando piatti nuovi che prima di allora non avevano mai sperimentato. Ecco perché associo una mini gonna trapezoidale (magari di un bel giallo acceso) ad una torta all'ananas volta a simboleggiare la voglia di esotico di una società in cambiamento.

Dove ordinare su Deliveroo

Anni '70.

Non esistono Anni '70 senza i figli dei fiori, le camicie dai colori sgargianti e il colletto a punta. Ma nemmeno senza i pantaloni a zampa, le frange, i camperos, e la giacca in pelle nera.

Una ventata di americanizzazione portata dai telefilm indimenticabili come Happy Days, Arnold, Starsky and Hutch.

I fastfood entrarono così nelle case italiane e con loro la combo perfetta: hot dog e milkshake.

Anche nuovi elettrodomestici fecero capolino in cucina e le donne, prese da voglia di sperimentazione, iniziarono a sbizzarrirsi in piatti veloci, salse e gelatine. Parola d'ordine: insalata russa! Paragonare forse un caftano dalle meravigliosi fantasie variopinte, dai colori acidi o dalle stampe geometriche di Leonard, Emilio Pucci o Ken Scott ad un'insalata russa, magari è un po' eccessivo, ma sicuramente la dice lunga sulla voglia di colore, novità ed estro di quegli anni.

Un capo di nicchia che s'iniziò a diffondere nella seconda metà degli Anni'70, fu il Kimono. Le fantasie orientali avevano il loro fascino e il leggendario film "Anatra all'Arancia" - con una superba Monica Vitti e un favoloso Tognazzi - consacrava questo piatto come simbolo dell'amore di una coppia al tempo "Hippie".

Dove ordinare su Deliveroo

Anni '80

Arriviamo agli Anni degli eccessi, gli Anni del lusso, dell'osare e dell'esagerazione.

Le spalle delle giacche si gonfiano, come tutto il lifestyle dell'epoca. La nightlife raggiunge il suo massimo splendore, tra cocktail, ristoranti di lusso e voglia di mostrarsi. Come piatto rappresentativo vedo il cocktail di gamberi in salsa rosa, un po' come capostipite di cibi ricchi di salse e un po' in onore ai "5 cocktails di scampi" ordinati dai Blues Brothers in una scena cult dei uno dei miei film preferiti.

Da buona Milanese, poi, non posso che citare i "Paninari" e i loro abiti firmati, anzi "griffati", di cui facevano ostentazione. Il ritrovo era rigorosamente davanti al bar "Al Panino" (da cui deriva il nome di questo fenomeno di costume) e la giacca simbolo il giubbotto in denim Sherpa. Piatto per eccellenza? Inutile dirlo... l'Hamburger!!!

La sera la vita si spostava nelle "disco" e i fuseaux fluo "alla Madonna" prendevano il sopravvento. La notte non finiva mai e la serata terminava solo dopo un bel piatto di pennette alla vodka inondate da fiumi di panna.

Dove ordinare su Deliveroo

Anni '90

Per ultimi ma non per importanza, arrivano gli Anni'90, in cui anziché aver studiato il costume sui libri, "noi eravamo il costume " da studiare.

Gli anni della mia adolescenza dove si scappava da scuola per correre a casa a fare merenda e guardare le mie serie preferite. Gli Anni responsabili della nascita della moda dei "ciclisti" (su cui però voglio sorvolare;)), dei vestitini in Jersey super colorati, delle ragazze di "non è la Rai" e dei balletti davanti a pane e Nutella (che nel weekend si trasformava rigorosamente in crêpes alla Nutella), delle camicie a scacchi e del pollo arrosto, dei jeans a vita alta (che più alta non si può) dei crop top ultra corti, e della pizza mangiata sul divano in puro stile Friends.

Dove ordinare su Deliveroo

Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application